L’età media dei morti per questa malattia in Italia è 80 anni. Il singolo caso non fa statistica.

Ma evidentemente per questi sciacalli va benissimo per fare propaganda.

46 comments

Show 36 more comments
Era vaccinata, l ho letto ieri
Fabio Contro
Non abbiamo strumenti di diagnosi per il sars cov 2. I tamponi (PCR) sono inutilizzabili a tale scopo a detta di chi ha ideato il sistema. Non è possibile per nessuno dire qualcuno è morto a causa del fantomatico "virus" (mai isolato fra l'altro).
costanza
https://www.aifa.gov.it/-/l-italia-capofila-per-le-strategie-vaccinali-a-livello-mondiale

*28 settembre 2014*

Da Sinistra: Ranieri Guerra, Consigliere Scientifico Ambasciata a Washington, il Presidente dell’AIFA Sergio Pecorelli, Bill Corr, UnderSecretary for Human Health Services (HHS), il Ministro della Salute *Beatrice Lorenzin* e il Vice Ambasciatore italiano a Washington, Ministro Luca Franchetti Pardo
Viorica Arhirii
Che fare? Questa è la domanda angosciosa che molti ci pongono. La risposta c'è ed è semplice: affamare la belva!

Aderiamo allo sciopero contro il Green-Pass dal 11 dicembre al 1 gennaio!
Avvocato Marco, abbiamo messo in atto tant’è cose e tante sono state discusse!contestato un governo truffa, che calpesta la nostra costituzione!un mariuolo non eletto; roccattato... fuori dall’Europa! Possibile che non si trovi un appiglio xfare terra bruciata sotto i piedi di questi infami? Possibile che pochi degenerati governino e complichino la vita di un popolo e non si possa far nulla? Se così... ci vuole la rivoluzione! Non si può sopportare oltre!!!
2 mesi di terapia intensiva? Intubata magari? Ma sono impazziti ?!
Viorica Arhirii
"Mi scusi Presidente, ma - con tutto il rispetto - personalmente non reputo indecente il commerciante che non fa uno scontrino o l'idraulico che non fa una fattura.
Reputo molto più indecente, in un Paese *civile*, i vitalizi e le pensioni d'oro, l'enorme tasso di corruzione della politica, le auto blu e tutti i vostri privilegi.
Indecenti sono i ponti che crollano e i terremotati da anni nelle tende.
Indecenti sono 400 euro di pensione per chi ha lavorato una vita e 600 euro di stipendio per chi si fa il culo in fabbrica.
Indecente è la Terra dei fuochi, l'Ilva di Taranto e il rogo della Thyssen.
Indecente è che ogni volta che piove si contano i morti.
Indecente è l'impunità dilagante e il pilotare giudici e sentenze.
Indecenti sono i processi che finiscono in prescrizione.
Indecente è strappare i bambini alle loro famiglie per farci soldi.
Indecente è la propaganda, il traffico e il lucro sulla pelle dei migranti.
Indecenti sono i tre miliardi di euro regalati ad una banca privata.
Indecente è sei mesi di attesa per una Tac.
Indecenti sono le buone uscite milionarie ai dirigenti che distruggono le aziende.
Indecenti sono quelli che dovrebbero puntarvi il dito contro scrivendo fiumi di parole e invece si prostano come zerbini.
Indecenti sono i maiali all'ingrasso dentro il palazzo mentre fuori manca l'aria.
Indecente, in un Paese civile nel ventunesimo secolo, caro Presidente, sono gli anziani che rovistano nei cassonetti per cercare qualcosa da mangiare e gli imprenditori che si impiccano perché non riescono a pagare gli stipendi ai loro dipendenti....e ci sarebbe molto altro....
Perciò non so chi è che ruba di più! Anzi credo di averlo capito sono la nostra classe dirigente incapace e inutile che mantiene i privilegi mentre il popolo e sempre più impoverito e senza futuro una società che non è basata sull'amore e la solidarietà ma sul profitto e sui privilegi. Ebbene Dio non vuole ciò e noi siamo con Dio per rendere tutto questo un Mondo Migliore" Antonino Magistro Libertà Per L'Italia
Massimo Valter
Fabio Contro
Non abbiamo strumenti di diagnosi per il sars cov 2. I tamponi (PCR) sono inutilizzabili a tale scopo a detta di chi ha ideato il sistema. Non è possibile per nessuno dire qualcuno è morto a causa del fantomatico "virus" (mai isolato fra l'altro).
Hai perfettamente ragione. Fermo restando che i tamponi non hanno nessuna valenza diagnostica, comunque i test certificano solo che sei positivo al virus SARS-COV-2 e non che hai sviluppato la malattia covid19. Purtroppo anche l'informazione alternativa si identifica nella versione ufficiale.
Viorica Arhirii
"Mi scusi Presidente, ma - con tutto il rispetto - personalmente non reputo indecente il commerciante che non fa uno scontrino o l'idraulico che non fa una fattura. Reputo molto più indecente, in un Paese *civile*, i vitalizi e le pensioni d'oro, l'enorme tasso di corruzione della politica, le auto blu e tutti i vostri privilegi. Indecenti sono i ponti che crollano e i terremotati da anni nelle tende. Indecenti sono 400 euro di pensione per chi ha lavorato una vita e 600 euro di stipendio per chi si fa il culo in fabbrica. Indecente è la Terra dei fuochi, l'Ilva di Taranto e il rogo della Thyssen. Indecente è che ogni volta che piove si contano i morti. Indecente è l'impunità dilagante e il pilotare giudici e sentenze. Indecenti sono i processi che finiscono in prescrizione. Indecente è strappare i bambini alle loro famiglie per farci soldi. Indecente è la propaganda, il traffico e il lucro sulla pelle dei migranti. Indecenti sono i tre miliardi di euro regalati ad una banca privata. Indecente è sei mesi di attesa per una Tac. Indecenti sono le buone uscite milionarie ai dirigenti che distruggono le aziende. Indecenti sono quelli che dovrebbero puntarvi il dito contro scrivendo fiumi di parole e invece si prostano come zerbini. Indecenti sono i maiali all'ingrasso dentro il palazzo mentre fuori manca l'aria. Indecente, in un Paese civile nel ventunesimo secolo, caro Presidente, sono gli anziani che rovistano nei cassonetti per cercare qualcosa da mangiare e gli imprenditori che si impiccano perché non riescono a pagare gli stipendi ai loro dipendenti....e ci sarebbe molto altro.... Perciò non so chi è che ruba di più! Anzi credo di averlo capito sono la nostra classe dirigente incapace e inutile che mantiene i privilegi mentre il popolo e sempre più impoverito e senza futuro una società che non è basata sull'amore e la solidarietà ma sul profitto e sui privilegi. Ebbene Dio non vuole ciò e noi siamo con Dio per rendere tutto questo un Mondo Migliore" Antonino Magistro Libertà Per L'Italia
Complimenti per l'impegno, la lista è lunga.......